Archivio articoli

06.02.2017 22:32
VIA BUIAMONTI   L’asilo era in via Buiamonti. Bel nome: monti bui, oscuri di boschi tenebrosi, perdersi nel folto all'imbrunire, spavento. Del resto, in questa via ho passato i sei mesi più brutti della mia vita, all'asilo «Leone XIII» retto dalle suore. Perché poi così brutti? Forse solo...
28.01.2017 23:36
  IL POETA MAZIN   Del poeta Mazin - lo confesso - non so niente, né della vita, né delle opere. Conosco solo, per averlo visto in fotografia, il quadro che lo ritrae mentre sorseggia una tazza di bevanda fumante, probabilmente caffé. Tiene un libro aperto sulle ginocchia e sul tavolo...
26.01.2017 21:47
UN CASO INCENDIARIO Era l'unica casa del paese interamente monocromatica: tetto, muri, finestre erano rossi; pure i pavimenti e le pareti, i soffitti, i mobili, i sanitari. Frutto di menti perverse o burlone, inclini al torbido o alla provocazione, si accampava allucinante o scherzosa, a seconda...
06.12.2013 11:17
"Il Trasciatti", lunario inattuale di letteratura e desueta umanità, è consultabile  qui. E' stato attivo dall'ottobre 2007 al maggio 2012. Lo troverete come lo avete lasciato, ma non è più possibile lasciare commenti. Questo invece è il mio nuovo blog, dove ogni tanto scriverò qualcosa.
Oggetti: 41 - 44 di 44
<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5